eremo di grottafucile

Anello del Monte Revellone e dell'Eremo di Grottafucile

Castelletta, AN

A partire da € 15.00

Miglior prezzo garantito

Itinerario molto suggestivo per il valore storico e spirituale della vicenda di San Silvestro Guzzolini e dell’Eremo di Grottafucile da lui fondato. Notevoli i punti panoramici sulla Gola della Rossa e sino al Mare Adriatico verso est e sulla dorsale appenninica verso ovest. Un grande classico del Parco Naturale Rossa Frasassi.


All’ingresso di Castelletta, al Monumento Scarponi.
 
Frazione Castelletta, 120/118, Fabriano, AN, Italia

Escursionistico

A partire da 2 partecipanti.

Protocollo anticontagio: Massimo 12 partecipanti.

  • Abbigliamento e calzature da trekking adeguati alla stagione.
  • Pranzo al sacco, riserva di almeno 1 litro di acqua; snack o simili.
  • Distanza: 9,5 km
    Punto minima elevazione: 516 m
    Punto massima elevazione: 841 m
    Dislivello: 325 m
  • Presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’attività.
  • Itinerario e sentieri sono scelti ad insindacabile giudizio della guida.
  • In caso di maltempo l’esperienza sarà rinviata alla prima data utile.
  • Attività confermata con minimo 2 partecipanti. 
  • CANCELLAZIONE ORDINI: puoi cancellare la tua prenotazione senza penali fino a 24 ore prima dell’inizio dell’esperienza stessa. Oltre tale termine la penale è il 100% del valore dell’ordine.

Cosa puoi fare

Descrizione dettagliata

Questo itnerario che gira attorno al monte Murano e raggiunge l’Eremo di Grottafucile è assai interessante sia per gli apetti naturalistici che per la vicenda storica e spirituale di San Silvestro Guzzolini, fondatore dell’ordine dei monaci Silvestrini, uno dei rami dell’ordine benedettino. La Congregazione nacque ufficialmente nel 1248, ma la storia inizia 20 anni prima, quando Silvestro si giunse in una grotta a strapiombo sulla gola della Rossa ed iniziò la sua vita eremitica (se vuoi saperne di più su questa storia clicca qui).

L’itinerario ti conduce anche alla scoperta dell’incantevole minuscolo borgo di Castelletta. I panorami offerti da questo itinerario sono tra i più belli del Parco perchè lo sguardo spazia dal mare Adriatico, la cui costa si segue in giornate limpide dal Monte Conero al Monte San Bartolo, alla contrapposta dorsale Appenninica che separe le Marche dall’Umbria.

Protocollo anticontagio: la Guida fornirà tutte le indicazioni sui protocolli da rispettare e le specifiche dell’attività. Durante l’escursione i partecipanti dovranno rispettare la distanza di 2 metri e indossare la mascherina in tutti i casi in cui tale distanza dovesse ridursi.La Guida fornirà indicazioni sull’ambiente nei punti in cui sarà possibile sostare mantenendo le dovute distanze. Ogni partecipante dovrà avere a disposizione mascherina, guanti monouso e igienizzante mani.

Il protocollo di riferimento è consultabile qui

Prenota subito la tua esperienza!

eremo di grottafucile
monte revellone
eremo di grottafucile
Torna su