tornio fratte rosa

Il boccale di Fratte Rosa nel laboratorio artigianale al tornio

Fratte Rosa, PU

A partire da € 30.00

Miglior prezzo garantito

Immergiti nella tradizione del borgo medievale di Fratte Rosa e della sua centenaria tecnica di lavorazione al tornio in un’autentica bottega artigiana. Imparerai le tecniche e i segreti della lavorazione e della modellazione e produrrai l’oggetto tipico di Fratte Rosa: il boccale.

Il punto di incontro è in Piazza San Giorgio a Fratte Rosa, PU.

Da 4 a 12 partecipanti.

Tutte le attrezzature necessarie per il laboratorio.
Dopo la cottura, gli oggetti prodotti saranno disponibili per il ritiro presso il laboratorio Terrecotte Bonifazi di Fratte Rosa.
Se non è possibile il ritiro, l’oggetto verrà spedito con spese di spedizione a carico del corsista.

  • Si consiglia abbigliamento comodo.
  • Presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’attività.
  • Attività confermata a partire da 1 partecipante.
  • CANCELLAZIONE ORDINI: puoi cancellare la tua prenotazione senza penali fino a 24 ore prima dell’inizio dell’esperienza stessa. Oltre tale termine la penale è il 100% del valore dell’ordine.

Cosa puoi fare

Descrizione dettagliata

Rivivi l’unicità di toccare, modellare e trasformare un pezzo grezzo di argilla in un oggetto unico.

Nella suggestiva cornice medievale del borgo di Fratte Rosa, potrai imparare le tecniche della modellazione dell’argilla sulla ruota, grazie alla pluriennale esperienza di Giacomo Bonifazi, vasaio del laboratorio “Terrecotte Bonifazi”.

Forgerai la forma tipica del boccale di Fratte Rosa che, una volta cotto, potrai usare in tavola per acqua e vino. L’oggetto ti sarà restituito smaltato con il colore tipico della ceramica frattese.

Nel corso delle lavorazioni, potrai approfondire la conoscenza della tradizione frattese con materiale informativo, storie e racconti di Giovanna e un piccolo souvenir in terracotta.

Per un pomeriggio alla scoperta dell’artigianato locale e dei famosi “cocci di Fratte Rosa”.

Prenota subito la tua esperienza!

Torna su