I Borghi perduti per vivere l’appennino. Partenza da Ancona

Genga

A partire da € 15.00

Miglior prezzo garantito

Un percorso facile e adatto a tutti per scoprire piccoli paesi appenninici, come Varapara e l’ormai inabitato San Cristoforo, posizionati lungo la dorsale che sovrasta il punto in cui i fiumi Esino e Giano si congiungono.

Stazione ferroviaria di San Vittore/Genga.

Partenza escursione per provenienze da Ancona ore 10.00

  • I biglietti del treno non sono inclusi ma da acquistare autonomamente, a seconda della stazione di partenza e arrivo.
  • DA/PER  ANCONA.
    Andata
    : Partenza da Ancona e arrivo a Genga/ S.Vittore ore 9:50
    Ritorno: Partenza per Ancona da Albacina ore 16:23

A partire da 2 partecipanti. 

Protocollo anticontagio: massimo 10 partecipanti.

  • Guida inserita nell’albo delle Guide del Parco Regionale Gola della Rossa e Frasassi.
  • Assicurazione medico bagaglio.
  • Abbigliamento a strati, giacca antivento, k-way o giacca antipioggia, calzature da trekking adeguate alla stagione.
  • Pranzo al sacco, riserva di almeno 1 litro di acqua; snack o simili.
  • CONSIGLIATI: bastoncini da trekking, cappello, occhiali da sole, una maglietta asciutta di ricambio.
  • Distanza: 10 km
    Difficoltà: media
    Dislivello: 370 m
  • Presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’esperienza.
  • In caso di maltempo l’attività sarà rinviata alla prima data utile successiva.
  • Percorsi e itinerari saranno decisi a insindacabile giudizio della guida. 
  • I biglietti non usufruiti non sono rimborsabili.
  • Attività confermata con minimo 2 partecipanti.
  • CANCELLAZIONE ORDINI: puoi cancellare la tua prenotazione senza penali fino a 24 ore prima dell’inizio dell’esperienza stessa. Oltre tale termine la penale è il 100% del valore dell’ordine.

Cosa puoi fare

Descrizione dettagliata

Raggiungi la stazione di Genga/S.Vittore Terme da Ancona (o dalle stazioni intermedie) e immergiti in un itinerario facile e adatto a tutti, che collega San Vittore all’abitato di Borgo Tufico.

Ripercorrerai i collegamenti dei vecchi abitati sorti sui versanti della valle dove scorre il fiume Esino. Visiterai Varapara e l’abitato di San Cristoforo, dove scoprirai come una mancata convivenza tra uomo e natura abbia portato dei cambiamenti ai nostri territori. 

Dalla stazione di Albacina prenderai il treno per raggiungere Ancona, o la stazione a te più comoda.

Protocollo anticontagio: la Guida fornirà tutte le indicazioni sui protocolli da rispettare e le specifiche dell’attività. Durante l’escursione i partecipanti dovranno rispettare la distanza di 2 metri e indossare la mascherina in tutti i casi in cui tale distanza dovesse ridursi.La Guida fornirà indicazioni sull’ambiente nei punti in cui sarà possibile sostare mantenendo le dovute distanze. Ogni partecipante dovrà avere a disposizione mascherina, guanti monouso e igienizzante mani.

Il protocollo di riferimento è consultabile qui

Prenota subito la tua esperienza!

Torna su