notte murano tenda

Notte in tenda sul Murano.
Escursione guidata di due giorni e una notte

San Vittore di Genga (AN)

A partire da € 130.00

Miglior prezzo garantito

Percorri, accompagnato da una guida escursionistica, i sentieri più belli del Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi. Raggiungi la vetta e vivi l’esperienza indimenticabile di una notte in attendamento libero sul Monte Murano. Alla tua attrezzatura da campeggio penseremo noi, portandola in vetta con i nostri mezzi.

Parcheggio di San Vittore di Genga.

Via S. Vittore, 2A, 60040 Genga AN, Italia.
Parcheggiare all’ingresso del borgo di San Vittore, lasciare in auto tutto il materiale e dirigersi a piedi verso l’abbazia. La guida ti attende sulla piazzetta di fronte l’abbazia. Si procederà dopo il briefing al carico dell’attrezzatura.

Da 2 a 12 partecipanti.

  • Guida escursionistica abilitata.
  • Attrezzatura condivisa per il campo base.
  • Trasporto attrezzatura personale da campeggio per e dal campo base.
  • Cena, colazione e un pranzo al sacco.
  • Assistenza con auto 4X4.
  • Assicurazione medico bagaglio.

Noleggio attrezzature da campeggio, da richiedere con almeno 3 giorni di anticipo.

  • Abbigliamento e calzature da trekking adeguate alla stagione, abbigliamento a strati, cappello, micropile, giacca antivento, mantella per pioggia, crema solare, repellente per insetti. Torcia frontale o a mano con adeguato ricambio di batterie. Ricambio completo e scarpe (in auto).
  • Pranzo al sacco per il primo giorno.
    • Presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’attività.
    • Il percorso di circa 20 chilometri totali è suddiviso in due tappe all’incirca equivalenti. Il dislivello in salita è di circa 1400 metri.
    • Per ogni coppia di persone è ammesso il seguente materiale che verrà autotrasportato al campo base: una tenda da campeggio a montaggio rapido (tipo igloo o canadese); una stuoia o materassino per persona; un sacco letto o coperta per persona; una borsa (max 50X40X25 / 10 kg) con ricambi ogni due persone.
    • E’ necessario spirito di avventura e adattamento. Il luogo ove verrà allestito il campo base non dispone di alcun tipo di servizio come ad esempio elettricità, acqua corrente o servizi igienici.
    • In caso di mal tempo l’attività sarà rinviata alla prima data utile. 
    • Itinerario e percorso è deciso ad insindacabile giudizio della guida.
    • Attività confermata con minimo 2 partecipanti.
    • CANCELLAZIONE ORDINI : puoi cancellare la tua prenotazione senza penali fino a 24 ore prima dell’inizio dell’esperienza stessa. Oltre tale termine la penale è il 100% del valore dell’ordine.

Cosa puoi fare

Descrizione dettagliata

Vivi un’esperienza unica, trascorrendo una notte sotto le stelle in totale sicurezza. Potrai percorrere alcuni tra i sentieri più suggestivi del Parco Regionale Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi raggiungendo  meraviglios punti panoramici e goderti l’alba ed il tramonto sulla dorsale appenninica.

La tua guida escursionistica ti accompagnerà per tutto l’itinerario. Giunti in zona Monte Murano a circa 800 mt di quota, troverai il tuo materiale da campeggio e seguendo i consigli della guida, potrai predisporre l’attendamento allestendo il campo. Al calar della sera, una grigliata in compagnia al chiaror della luna metterà tutti di buon umore. Se lo vorrai, potrai alzarti all’alba per ammirare lo spettacolo del sorgere del sole sulla costa adriatica.

Smontato il campo e caricato il mezzo dello staff, si farà rientro percorrendo un nuovo itinerario: la Valle del Vernino, il Colle di Cupi, i borghi di San Vittore, Pierosara e Cerqueto, la Gola della Rossa, il Sentiero dell’Aquila: alcuni dei luoghi più suggestivi del Parco.

Il ritrovo è fissato presso il parcheggio di San Vittore di Genga. Qui si procederà a caricare l’attrezzatura da campeggio personale dei partecipanti nel mezzo 4X4 dell’organizzazione. Giunti al punto di partenza troverai il mezzo dello staff e potrai recuperare la tua attrezzatura da campo.

Prenota subito la tua esperienza!

Protocollo anticontagio: la Guida fornirà tutte le indicazioni sui protocolli da rispettare e le specifiche dell’attività. Durante l’escursione i partecipanti dovranno rispettare la distanza di 2 metri e indossare la mascherina in tutti i casi in cui tale distanza dovesse ridursi. La Guida fornirà indicazioni sull’ambiente nei punti in cui sarà possibile sostare mantenendo le dovute distanze. Ogni partecipante dovrà avere a disposizione mascherina, guanti monouso e igienizzante mani.
Il protocollo di riferimento è consultabile qui

Torna su